martedì 28 gennaio 2014

Quando pensi che vada tutto bene...

Forever alone, fotografato da me vicino il Kleinhesseloher See, Englischer Garten.

E' da un bel po' che manco dal blog, e nel frattempo mi sono goduta la vita. Poi boh, la sfiga ha pensato di tornare a farmi visita con l'anno nuovo.

Non mi piace usare il blog per gli sfoghi personali o per la negatività, ma volevo solo condividere con voi un grido di disperazione, un grido di aiuto, perchè quando hai bisogno davvero non c'è nessuno. Volevo uscire a farmi un litro di birra da qualche parte, ma sembra che tutti stasera abbiano altri impegni più importanti.

Quindi lo dico a voi che magari passate di qua.

Fra 3 mesi devo lasciare il mio appartamento.

Se riuscite a tirarmi su il morale con i vostri commenti e bervi una birra virtuale con me sarebbe un gesto carino.


+++ UPDATE +++

Ho passato due giorni con gli occhi gonfi, senza la voglia di fare niente a parte dormire e sperare di svegliarmi da un brutto sogno. Ora mi sto riprendendo.

Ho letto il posto di Piperpenny sul Capodanno lunare e i nuovi inizi e ho pensato "ricominciamo da capo, chissà magari stavolta va meglio...", e mi sento un po' più positiva. Oddio, che poi "positiva" è un parolone, ma diciamo che ci sto provando.

Un'amica è passata da me a portarmi del thè anti-nervoso, una mia ex-coinquilina tedesca mi ha mandato la foto del quokka scrivendomi (in Italiano) "Lui sorride sempre", la mia collega/capa mi ha telefonato per sapere come sto e per dirmi che non sono da sola, che ho l'appoggio del mio ufficio. E' stato bello sapere che ci sono persone che ci tengono a me, ma so anche che questa è una battaglia che devo affrontare da sola.

E allora coraggio, rialziamoci e continuiamo a lottare.

5 commenti:

  1. Ciao Momo! Ho appena scoperto il tuo blog e l'ho letto tutto in una giornata partendo dall'inizio, perchè mi sono subito riconosciuta un pò nelle cose che scrivi. Io non vivo (ancora) in Germania purtroppo, ma come te mi sto laureando in lingue e mi piacerebbe in futuro potermi trasferire lì visto che ho sempre amato la Germania e la cultura tedesca. Leggere il tuo blog mi da speranza perchè vedo che almeno all'estero questa laurea è riconosciuta se si dimostra di essere in gamba e se ci si dà da fare, a differenza di quello che accade qui. Ovviamente sono cosciente (soprattutto dopo aver letto tutto quello che ti è capitato) che bisogna affrontare molte difficoltà e che anche lì la vità è difficile, forse anche di + per il fatto di essere stranieri, e che anche i tedeschi possono essere degli idioti! Mi dispiace x la tua attuale situazione, non so perchè devi lasciare la nuova casa che ti piaceva tanto però da quello che ho capito 6 una ragazza forte e determinata che non si arrende di fronte alle difficoltà, e questo è lo spirito giusto x affrontare ogni cosa. Hai già affrontato situazioni simili e ce l'hai sempre fatta, migliorando ogni volta un pò di +. Questa sarà l'occasione x trovare una casa che ti piacerà ancora di +. Glückwunsch und bis bald!!
    Sisi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento e il supporto Sisi! :-) Mi fa piacere che il mio blog ti stia "preparando psicologicamente" all'espatrio e alle difficoltà che ci si può trovare ad affrontare, nel mio caso più di una volta. Ma magari questa è la volta buona...

      Elimina
  2. ti faccio compagnia anche io Momo! Il mio coinquilino al quale è intestato l'appartamento lo lascierà ad aprile... di conseguenza adesso devo aspettare la visita del Vermieter per vedere se avrò l'onore di poter affittare io l'appartamento... questi momenti di attesa sono snervanti! Ma pur di rimanere a Monaco.. questo e altro.. forza e coraggio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo Andrea!!! Armati di Referenzbriefe, Gehaltsnachweise, ai tedeschi piacciono i certificati e l'aria di "ufficialità" che danno agli aspiranti Vermieter! Forza e coraggio!

      Elimina
  3. A chi deve lasciare casa all'improvviso (a Monaco!) è di sicuro concesso un piccolo sfogo. Ma questo non è nemmeno il periodo peggiore :) In bocca al lupo!

    RispondiElimina

Caro viaggiatore, fermati e lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...